ASN - Amici Scala N
martedì 11 dic 2018 - Associazione Nazionale Amici Scala N
Le "Fuoriserie"

[Introduzione] [Una Storia che parte da lontaNo...] [E in Italia?] [CeNto bandiere] [Le "Fuoriserie"] [Bibliografia]

Naturalmente, ai costruttori "normali" vanno poi aggiunti i costruttori "super", quelli cioè che hanno improntato la loro produzione alla massima qualità consentita dalle... dimensioni (questo, purtroppo, a scapito del prezzo).
Sono senz'altro da menzionare in questa categoria, per la quale procederemo a memoria e in ordine sparso, le tedesche M+F (Mercher und Fischer), di cui ricordiamo bene un fantastico "Coccodrillo" FFS dai respingenti molleggiati (!), Lemke, Weinert, Railex, KH Modellbau, Wabu, Hünerbein e la berlinese Reitz (quest'ultima specializzata nella riproduzione di modelli della DDR).
Euromodell F.P., dei bravi Fonfara e Parato, è attualmente la "forza nuova" che si sta imponendo con le sue riproduzioni un po' in tutta Europa (la prima ditta ad utilizzare i motori Faulhaber su modelli in N fu invece la S-B).
Ma non bisogna dimenticare lo scartamento metrico (norma Nm, ne trovate su questo sito la produzione europea), che ci impone di non trascurare i veri e propri capolavori di aziende quali Intermodel (produttore anche di modelli in N), Westmodel, Thonfeld (marca attiva dal 1974), Railino e Lok 14, oltre che le belle riproduzioni di Lemaco, ed oggi (2000) Schlosser (RhB, Hartz) & Groebli.

[Introduzione] [Una Storia che parte da lontaNo...] [E in Italia?] [CeNto bandiere] [Le "Fuoriserie"] [Bibliografia]

Antonio Rampini
© 1998-2004 ASN Assoc. Naz. Amici Scala N
Tutti i diritti riservati
È consentito lÂ’utilizzo solo citando la fonte.